31 GENNAIO 2022 – ORE 21:00 – ORA ET LABORA(TORIO)

Ora et labora(torio)

Presentazione dei progetti finalizzati – edizione 2021

 

LAB106
Laboratorio di idee, confronto e progettualità

 

Il LAB106 del Circolo Fotografico Milanese nasce dall’esperienza positiva della mostra delle Stelline: insieme abbiamo scelto, ragionato, organizzato un lavoro che è sfociato in una mostra di grande soddisfazione per tutti.

Lavorare insieme sulla progettualità fotografica, discutere collettivamente idee e sviluppi e scrivere una pagina di memoria culturale – come da Manifesto del CFM – sono le basi del LAB106 e crediamo sia una parte importante per ogni autore, per sviluppare al meglio le proprie capacità di racconto e di lavoro di gruppo.

Nel LAB106 ognuno, singolo o in gruppo, ha sviluppato una propria idea e l’ha portata a termine in un progetto finale.

Stasera, vi racconteremo come abbiamo operato, dalla scelta del tema portante, a come impostrare un progetto, dall’organizzazione del lavoro fino all’editing finale.

Ci sarà quindi la proiezione dei progetti finalizzati, presentati dagli autori.

Infine, metteremo le basi per il 2022. Si, perché l’intendimento è di avere ogni anno con nuove idee (o estensioni di idee già sviluppate).

Il Laboratorio è aperto a tutti i Soci.

 

COS’E’ IL LAB106

e perché si chiama così

 

 

Il Dipartimento Cultura della FIAF ha avviato da diversi anni, all’interno della Federazione, i LAB Di Cult FIAF tematici.

 

I LAB FIAF sono a partecipazione gratuita e rappresentano un importante luogo di incontro, confronto e lavoro, aperto a tutti, in cui i coordinatori forniscono assistenza a tutti i partecipanti per quanto riguarda la realizzazione dei loro lavori fotografici, in un percorso completo,dalla fase di ideazione a quella di realizzazione, editing, messa in sequenza, stampa e mostra.

 

La partecipazione ai LAB è gratuita, e il lavoro di coordinamento dei LAB si intende come volontario. Si tratterà di una splendida occasione per cimentarsi con la progettualità in fotografia, partecipando a un percorso condiviso che ha l’obiettivo di far esprimere le potenzialità dei fotografi e far emergere l’autorialità offrendo una visibilità.

Nel 2021, il Circolo Fotografico Milanese, ha sottoposto a FIAF la volontà di creare un suo  aboratorio. FIAF ne ha riconosciuto il valore e gli ha assegnato il numero 106. LAB106, primo, e a oggi unico, laboratorio organizzato da un Circolo.

 

Per il periodo 2020-21, i LAB Di Cult hanno trattato il medesimo tema del progetto fotografico collettivo nazionale FIAF 2020-21 dal titolo “AMBIENTE CLIMA FUTURO”.

 

Gli autori del LAB106 hanno potuto partecipare con il loro progetto al concorso.

A febbraio 2022 verranno comunicati i progetti scelti dal comitato scientifico FIAF per partecipare alla mostra collettiva nazionale a Bibbiena (inaugurazione giugno 2022).

 

Entra nella riunione in Zoom

https://us06web.zoom.us/j/7043259840?pwd=WXRvL0VSS08rUkp1WlluS21wR0ZqZz09

ID riunione: 704 325 9840
Passcode: 5Fd1cK