28 MARZO 2022 – ORE 21:00 – L’IMPERO SCONOSCIUTO, CRONACHE DALL’EST

Il documento fotografico supportato dalla conoscenza della storia e dei luoghi, una testimonianza che diventa memoria grazie allo sguardo del grande fotoreporter che più di ogni altro ha vissuto dal di dentro e di persona numerose vicende storiche dei tempi recenti.

Mauro Galligani, Maestro della Fotografia Italiana, Grande Autore FIAF  della Fotografia Contemporanea, ci guiderà con il supporto delle sue immagini famose in un affascinante percorso di discernimento dedicato ai soci e amici del Circolo Fotografico Milanese.

Il Maestro omaggia il circolo di un numero limitato di copie del suo prestigioso volume fotografico “Tempi dell’Est” curato da Laura Leonelli con testi di Toni Capuozzo, Alberto Baini,  Francesco Bigazzi, Gualtiero Strano, che raccoglie fotografie dal 1979 al 1999.

Le copie saranno distribuite ai soci presenti, fino ad esaurimento, nell’ordine di prenotazione da effettuarsi scrivendo a: lorenzo.defrancesco@circolofotograficomilanese.it.

MAURO GALLIGANI

Mauro Galligani frequenta il corso di direttore della fotografia presso la Scuola di Cinematografia di Roma.

La storia del cinema e i maestri del Neorealismo formano la qualità filmica dei suoi reportage.

Dopo la collaborazione con l’Agenzia Italia entra a Il Giorno ed è a contatto con la migliore scuola di giornalismo italiano, che da allora segna la coerenza e lo stile di ogni suo servizio.

Nel 1971 passa alla Mondadori.

Epoca è il suo giornale dal 1975 al 1997, anche in qualità di picture editor. Per questa testata Mauro Galligani segue i grandi avvenimenti della cronaca internazionale, dalle guerre in America Centrale, in Africa e in Medio Oriente, nei Balcani e nel Caucaso alla vita nell’Unione Sovietica, paese, cultura e protagonisti di cui testimonia ogni cambiamento.

Alla chiusura di Epoca passa a Panorama come picture editor.

Per molti anni collabora a Life.