22 NOVEMBRE 2021 – ORE 21:00 – LETTURA PORTFOLIO
Serata dedicata alla lettura del portfolio a cura di Chiara Ratti, Lino Aldi e Luigi Erba.
Due lettori, alternativamente, daranno la propria interpretazione sui singoli lavori che verranno esposti in sequenza davanti a tutti. I soci potranno così vedere nel modo migliore tutti i portfoli, ascoltare il parere dei lettori ed esprimere le proprie opinioni.
Il numero dei portfoli è limitato a 7 al fine di consentire un tempo medio di 15 minuti per la lettura e le considerazioni degli altri soci. Ogni portfolio deve essere composto da un massimo di 12 immagini stampate su formato preferibilmente 20 x 30, anche senza supporto.
Le immagini verranno anche proiettate sullo schermo per una migliore visione da parte di tutti i presenti.
Breve biografia dei lettori:

CHIARA RATTI

Esperta di comunicazione e giornalista free lance. Dopo la maturità classica è stregata dal giornalismo, collabora con diverse testate locali e s’appassiona al mondo della comunicazione e dell’organizzazione degli eventi. Per oltre 10 anni è responsabile dell’ufficio stampa &eventi di un’importante associazione di categoria, poi accetta la sfida della comunicazione  aziendale in un’azienda B2B della Brianza.

Curiosa del mondo e dell’arte, osserva ogni cosa con lo stupore incantato della meraviglia. Pensa all’universo ed all’umanità come a una straordinaria rete neurale in cui ad ogni istante si creano nuove sinapsi, s’accendono intuizioni, nascono  idee. Un divenire in cui nulla è neutro ed ogni sguardo modifica l’oggetto su cui si posa.

La fotografia diventa così un’espressione di sé, la trama di un racconto, la tela ed i pennelli con cui riscrivere la realtà. Non mimesi, copia, ma sempre interpretazione, atto creativo, anche quando documenta.

LINO ALDI

Lino Aldi nato a Milano nel 1954, vive da quarant’anni a Settimo Milanese; oltre alla fotografia ha un altro grande amore: la satira disegnata e scritta.

Si avvIcIna alla fotografia ancora adolescente e a metà degli anni 70 acquista la prima reflex e nel1978 inizia a frequentare il Circolo Fotografico Milanese.

Col passare del tempo il suo modo di fotografare risente sempre più della propria vena ironica, divenendo così un preciso stile espressivo.

Nel 1987 la FIAF gli ha conferito I’ onorificenza Bfi (Benemerito della fotografia italiana), nel 1993 Afi (Artista fotografo italiano) e nel 2009 Efi (Emerito della fotografia italiana). Ha ricoperto numerosi incarici nell’ambito della Federazione: Delegato Provinciale, Delegato Regionale, Direttore Dipartimento Interni, Consigliere Nazionale e Vice Presidente.

Responsabile dell’archivio fotografico storico di Settimo Milanese; da sempre impegnato nella diffusione della cultura fotografica è giurato di concorsi e lettore di portfolio.

LUIGI ERBA

Luigi Erba (Lecco, 1949). Laureato in Lettere all’Università Cattolica di Milano nel 1974, ha insegnato Lettere in istituti medi inferiori e superiori. Coltiva l’interesse per la fotografia fin dagli anni Sessanta, come autore e studioso. La partecipazione a un corso tenuto da Oscar Ghedina e la frequentazione del laboratorio fotolitografico del padre sono alla base delle sue prime esperienze fotografiche sul tema del paesaggio alpino. A partire dagli anni Ottanta riflette sull’estetica del paesaggio urbano della sua città, iniziando una ricerca concettuale e metalinguistica basata sull’immagine multipla. Come giornalista pubblicista scrive per riviste, giornali e cataloghi di arte contemporanea, cura mostre e manifestazioni. In veste di autore vince numerosi premi e riconoscimenti, realizza mostre personali e partecipa a collettive.

error: Content is protected !!