14/04/20 – H 21:00 – LETTURA DELLE IMMAGINI

Riprendono le attività del Circolo ferme da troppo tempo a causa della pandemia in corso. Proponiamo una prima serata su Skype, e speriamo che l’esperimento abbia successo, con la lettura delle immagini. Solo per questa volta viene programmata di martedì, poi riprenderemo la cadenza usuale al lunedì.
Conduttore e coodinatore della serata Lorenzo De Francesco che ci presenterà i seguenti autori:

MARCO URSO

Trailer 4’
Lettura Immagini india a cura dell’autore e di Silvano Bicocchi Dip. Cultura FIAF – 7’
Fenicotteri e Ippopotamo – di Silvano Bicocchi Dip. Cultura FIAF – 3’30”

STEFANIA ADAMI

Lettura portfolio e immagine “A dislivello del mare” a cura di Silvano Bicocchi 4’
Lettura portfolio e immagini “ Barconi d’alto bordo” a cura di Francesco Cito e Silvano Bicocchi 6’30”

Gli autori potrebbero partecipare alla serata.

Istruzioni per il collegamento:
Prima dell’avvio della serata posteremo il link.
Si prega di tenere spento il microfono, per gli interventi inviare un messaggio ed attendere indicazioni da parte del coordinatore.
Per questa sessione si potranno collegare al massimo 50 utenti.
*****************************************************************************
Note sugli autori:

MARCO URSO, è un “Wildlife and Travel photographer”, autore dell’anno Fiaf 2017 . Negli ultimi anni ha ottenuto premi e riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale come quello del National Geographic, Wildlife Photographer of the Year, Travel Photographer of the Year, European Wildlife Photographer of the Year, Hasselblad Awards, Nature Best, Outdoor Photographer of the Year, Campionato Italiano di Fotografia Naturalistica, Glanzlichter, Big Picture e BioPhoto Contest.

STEFANIA ADAMI,si dedica con passione alla fotografia di reportage, Artista della Fotografia Italiana (AFI) nel 2003, autore dell’anno Fiaf 2018. Ha realizzato le opere più premiate in Iran, in Senegal, a Cuba, in Sardegna e in Garfagnana. Dopo il 2004, che è l’anno di “Sale Nero” (1° Premio al “Fotoconfronti” di Bibbiena e 2° alla finale di “Portfolio Italia”), subisce una pausa di “digitalizzazione” che durerà fino al 2011 quando, con l’opera “A dislivello del mare”, vince il premio speciale al “Face Photo News” di Sassoferrato. Ancora nel 2013, con il lavoro “La morte si sconta vivendo” si aggiudica il secondo premio al “4° Portfolio dello Strega” e la selezione finale di “Portfolio Italia 2013”. L’opera L’InquiLinea viene stampata nel formato 10 metri x 3 ed esposta in via permanente nell’ambito di “Bibbiena, Citta della fotografia”.

error: Content is protected !!